Copertina articolo

KNYSNA OYSTER FESTIVAL ti consiglio di non perderlo.

Stai pensando di organizzare un viaggio in Sudafrica? Nel programma hai inserito la famosa Garden Route? E se poi aggiungiamo che le tue ferie sono a luglio allora devi assolutamente inserire nel tuo itinerario almeno una notte a Knysna e partecipare al Knysna Oyster Festival.

I primi dieci giorni di luglio a cavallo di due fine settimana a Knysna si tiene il KNYSNA OYSTER FESTIVAL. Qui puoi approfittare per fare una scorpacciata di ostriche a prezzi veramente ma veramente abbordabili.

Knysna è infatti la capitale sudafricana delle ostriche. Posizionata in una splendida laguna, location ideale per l’allevamento di questi gustosi molluschi. Le potrai degustare crude con delle gocce di limone, con il tabasco, con l’aceto o con il wasabi o cotte con bacon e spinaci o nelle varianti più disparate e fantasione. Accompagnate poi con un sorso di buona wodka o con un buon vino e champagne del posto.

Ogni anno a questa manifestazione vengono consumate oltre 200.000 molluschi.

Ma da bravi italiani non aspettatevi una sacra paesana come siamo abituati non troverete stand all’aperto che servono ostriche. Ma in una cornice più raffinata, infatti i ristoranti della zona organizzano l‘Oyster & Wine Mardi Gas dove puoi degustarle accompagnate da ottimo vino locale.

Pensate nel 2019 in solo 3 ore sono state consumate più di 15.000 ostriche. Puoi scegliere tra le ostriche allevate a Knysna più simili a quelle che conosciamo in Eruropa o quelle della West Coast più carnose.

Knysna Oyster Festival: non solo ostriche

Il primo impatto quando si arriva è quello di partecipare ad un evento sportivo. Il Knysna Oyster Festival comprende moltissimi eventi culturali e soprattutto sportivi. Tra i più importanti la Maratona Pick’n Pay Cape Times Knysna Forest e il Giro ciclistico Pick’n Pay Weekend Argus Rotay Knysna, il più grande evento in montain bike di tutta l’Africa.

Il festival nasce nel 1983 con il nome di Winter Festival ed era più che altro un evento sportivo con al centro la maratona nella foresta. Nel 1986 si agiunge al Knysna Oyster Festival il ciclismo.

Oggi questi due eventi sportivi sono il pilastro della manifestazione. Il Knysna Cycle Tour avvia l’evento nel primo fine settimana mentre la Maratona chiude la manifestazione con il fine settimana successivo.

Con il passare degli anni il Knysna Oyster Festival si amplia ed oggi accoglie anche eventi legati al vino, tornei sportivi, concorsi d’arte e molto altro.

Quest’anno vista la situazione mondiale si è deciso di posticipare la manifestazione al 2021 crando però il VIRTUAL KNYSNA OYSTER FESTIVAL

Vuoi organizzare anche tu il tuo viaggio in Sudafrica e partecipare a questo evento?

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto